marketing per dentisti

LA VEXATA QUAESTIO DEL MARKETING PER DENTISTI

Oggi toccheremo un tema molto ostico: il marketing dello studio odontoiatrico. Partiamo dalla definizione primaria e poi cercheremo di capire assieme quale è la sua importanza nel settore, ma soprattutto come possiamo utilizzare questo strumento per potenziare la presenza del nostro studio dentistico  sul mercato e affermarci come professionisti.

Il marketing è l’arte della comunicazione. Viene dal  verbo latino communico, che significa mettere in comune o far partecipe, partendo dalla radice cum= con e munire=legare (quindi legare con, legare assieme). Come si può notare, la semantica ci aiuta ad individuare fin da subito le caratteristiche che sono necessarie in questa attività. Vi deve essere un soggetto emittente, un contenuto che si vuole passare e un ricevente (nel nostro caso, molti riceventi) ai quali il contenuto deve arrivare.

Come applicare questo concetto nell’ambito odontoiatrico? Insomma…come funziona il marketing per dentisti? In primo luogo non bisogna farsi sviare da facili auto giustificazioni. Aprire un sito o una pagina facebook, oppure fare occasionali promozioni e stampare brochure non sono la soluzione ai nostri problemi, soprattutto se vengono fatte senza un fine o una pianificazione ben strutturata. Posso avere anche il miglior prodotto al mondo, ma se quello che dico non è chiaro, o (peggio ancora!) non interessa al mio pubblico, avrò investito i miei soldi e il mio tempo per nulla!

Ergo, come  primissima cosa, bisogna capire in che cosa sono bravo e in che cosa mi differenzio dai miei concorrenti (ad esempio, offro un servizio più specialistico o che offre maggiori comfort o benefici ai miei pazienti?), ma soprattutto devo capire quali sono i desideri e i bisogni dei miei pazienti.

Non è infatti importante il tuo gusto, ma quello dei tuoi clienti. A te possono piacere delle tende nere nella tua sala d’attesa, ma se inquietano i pazienti magari è meglio scegliere qualcosa di più soft, che ne dici?

Dopo che avrai individuato qual è l’informazione giusta da passare, devi comunicarla nel modo più appropriato, accattivante e, perché no, divertente. L’arte della comunicazione è la sorpresa, la capacità di smuovere qualcosa nell’animo degli altri (ricordi il communicare latino? Rendili partecipi!) in modo da fidelizzarli al tuo messaggio.

Il problema più grosso per i dentisti risulta spesso essere un errata convinzione del rapporto professionista-paziente, che non tiene assolutamente in alcun conto quanto abbiamo detto fino ad ora. Infatti molti odontoiatri credono ancora che basta la loro alta professionalità medica a dovergli garantire, automaticamente, una clientela. Sbagliato! Non puoi restare in silenzio ad aspettare i pazienti, perché loro, se non si accorgono di te, non si materializzeranno magicamente!

Smetti di essere invisibile, fatti notare, poi tutto diverrà più semplice. Se vuoi capire come utilizzare al meglio il marketing per dentisti, per migliorare il tuo studio osdontoiatrico, COMPILA SENZA IMPEGNO IL MODULO QUI SOTTO

Nome e Cognome (richiesto)

Città (richiesto)

Email (richiesto)

Telefono (richiesto)

Il tuo messaggio

Dichiaro di aver ricevuto, letto e compreso l'informativa ai sensi del Reg. UE 2016/679 (Art. 13) e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali.
Esprimo in modo consapevole e libero il consenso al trattamento per le seguenti finalità:
Finalità 1 do il consensonego il consenso
Finalità 2 do il consensonego il consenso
Finalità 3 do il consensonego il consenso