il marketing interno alla studio dentistico

IL MARKETING ALL’INTERNO DELLO STUDIO DENTISTICO

Negli scorsi articoli sul Marketing Odontoiatrico ci siamo concentrati su come attirare nuovi pazienti o mantenere i contatti con quelli che hanno già scelto il tuo studio dentistico. Abbiamo parlato di ciò che avviene fuori.
Molto però è quello che puoi fare anche all’interno della tua clinica odontoiatrica.

Cioè di Strategie di Marketing all’interno dello Studio Dentistico, azioni che puoi adottare con chiunque varchi, anche solo per un controllo, la soglia del tuo ambulatorio. Il Marketing se fatto bene (non invasivo) è linfa vitale del tuo studio dentistico.

Chi entra nel tuo studio è il primo dei tuoi patrimoni, non puoi permetterti di trascuralo o disperderlo. Fare nuovi pazienti è infinitamente più faticoso che fidelizzare quelli acquisiti, trasformandoli nei tuoi “apostoli”.
Attirare nuovi pazienti col il Marketing Odontoiatrico e poi perdere quelli vecchi è come versare dell’acqua in un bicchiere rotto. Non raggiungerai i tuoi obiettivi.

Concentrati, quindi, anche sul Marketing all’interno dello studio dentistico, sull’Accoglienza, del prendersi cura del paziente sul modo migliore per indurre il “Sig. Rossi” ad eleggerti il suo dentista di fiducia.

Il modo più efficace è di far attecchire nella sua mente questa convinzione.

ACCOGLIENZA DEL PAZIENTE NELLO STUDIO DENTISTICO

IL MARKETING ALL’INTERNO DELLO STUDIO DENTISTICOCome ti comporti quando organizzi una cena a casa con amici?

Ti assicuri che riescano a trovare la strada. Che ci sia parcheggio. Accogli gli ospiti alla porta e li fai accomodare.
Pensi che il paziente non debba essere considerato un ospite del tuo studio?

Sarà capitato anche a te di andare a trovare dei colleghi. A volte sembra di entrare in un’ambiente triste, cupo. Nessuno che ti accoglie alla porta. Impossibile non sentirsi abbandonato in una sala d’attesa poco curata. “Oh guarda hanno una copia di focus!” E’ vecchia di cinque anni!

Sicuramente non è questo il modo di fare nuovi pazienti. Magari hai sentito parlare del Marketing Odontoiatrico e hai speso davvero tantissimo per attirare nuovi pazienti e poi? Li perdi perché non viene l’accoglienza? Non puoi permetterlo.
Quanto ti farebbe piacere se entrando in uno studio ad accoglierti ci fosse una ragazza sorridente che ti saluta con un bel “Buongiorno”?

Crea ORA la tua strategia di accoglienza pazienti.
Leggi di più sull’argomento cliccando QUI.

Innanzitutto assicurati che la persona addetta alla ricezione delle telefonate sia cordiale, sorridente e paziente, ma soprattutto esaustiva (deve togliere tutti i dubbi e non infonderne).

La receptionist deve essere una persona adatta alle relazioni col pubblico, deve avere buone capacità di comprensione ed empatia, ma anche un buon senso organizzativo e determinazione, avere un aspetto curato e gradevole ed essere naturalmente dotata di pazienza e disponibilità.

L’altra cosa che i tuoi pazienti notano subito appena arrivano da te, oltre al sorriso accogliente della persona che li riceve è l’ambiente che li circonda.

Questo dovrebbe infondere un messaggio fondamentale: sono capitati in un posto in cui si troveranno bene, in cui lavorano professionisti competenti e non sanguinari torturatori di gengive o sciatti tappabuchi. Allo stesso tempo l’ambiente deve essere tale da farli sentire a proprio agio e rilassati, come se fossero nel salotto di un amico.

PRENDERSI CURA DEL PAZIENTE

IL MARKETING ALL’INTERNO DELLO STUDIO DENTISTICOFarsi carico del benessere delle persone che si affidano alle cure del nostro studio dentistico significa seguirle anche quando non sono fisicamente in studio.

Può capitare che, magari diluendo le sedute di terapia anche a distanza di alcune settimane, un appuntamento concordato passi di mente. Per evitare che ciò accada è importante, alcuni giorni prima della data fissata per la cura, che la receptionist, o una segretaria dello studio, si premurino di fare una telefonata o di inviare un messaggio al paziente.

Non si tratta di invaderne la privacy ma di offrire un servizio in più, un accorgimento che mostri come la salute dei nostri pazienti sia per noi la prima preoccupazione.

Una telefonata di pochi minuti, è un ottimo modo per fare Marketing all’interno dello Studio Dentistico.

Fatta magari in pausa pranzo o dopo l’orario d’ufficio, per non disturbare di chi la riceve, è una gentilezza.

Se il tempo a disposizione è poco e i pazienti da chiamare sono troppi, si può ricorrere all’invio di un SMS personalizzato, tipo: “Buongiorno signor Rossi, le ricordiamo l’appuntamento per la sua cura, mercoledì 10 giugno alle ore 16. Buona giornata dallo Studio Dentistico Bianchi”.

LE RELAZIONI COI COLLEGHI (creare un network)

IL MARKETING ALL’INTERNO DELLO STUDIO DENTISTICOMolto spesso capita che un paziente del nostro studio dentistico per un problema presenti una patologia ad esso correlata, ma che non è di nostra competenza.

In questi casi avere buone relazioni con specialisti di altre discipline (dal chirurgo maxillofacciale, all’otorinolaringoiatra, al neurologo, all’oncologo passando per l’ortopedico e l’osteopata, senza dimenticarci del chirurgo plastico) è importante per poter essere di aiuto alla persona che si rivolge a noi e, contemporaneamente consolidare buoni rapporti con altri specialisti.

Per quanto questo aspetto possa sembrare di secondaria importanza, in realtà abbiamo verificato, in questi anni di esperienza, che avere una rete di contatti con colleghi fidati è un buon modo per fare Marketing nello Studio Dentistico perché consolida nella mente dei pazienti la fiducia che hanno in te.

Non si tratta di stringere accordi “sottobanco”, poco etici e deontologicamente riprovevoli con altri medici, che magari prevedono delle percentuali sui guadagni reciproci, ma di uno di quei servizi aggiuntivi che hanno il compito di confermare alle persone la certezza di essersi affidate a un professionista serio. Deluderle, consigliando loro medici che non hanno nemmeno la tua fiducia, avrebbe come risultato il loro allontanamento da te.

GADGETS

IL MARKETING ALL’INTERNO DELLO STUDIO DENTISTICOQualche tempo fa un amico che vive negli Stati Uniti mi raccontò che, in occasione del suo compleanno, il suo dentista gli inviò, facendogli una bella sorpresa, un regalo. Si trattava di una ‘mug’, una tazza di quelle che negli USA si usano per bere il caffè, con il logo dello studio.

“Beh, sì un gesto carino, ma dove sta la genialata?”, potresti chiederti.

La genialità del gesto sta nel fatto che non gliela spedì a casa, dove nessuno a parte la famiglia l’avrebbe vista, ma in ufficio dove, ogni volta che sarebbe andato a prendersi un caffè avrebbe catturato l’attenzione dei colleghi.

Molte volte, quando si parla dell’importanza dei “gadget brandizzati” che uno studio decide di fare, ci si limita a definire quali debbano essere questi gadget: portachiavi, specchietti da borsetta, pochette o prodotti affini. È raro domandarsi invece come, quando e dove questi oggetti verranno utilizzati.

Eppure è proprio questo l’aspetto importante di una strategia di Marketing all’interno dello Studio Dentistico: se il mio gadget resta chiuso tra le quattro mura domestiche della persona che lo ha ricevuto, assolve solo in parte al suo compito, che è quello di farmi conoscere a più gente possibile.

Questi sono degli spunti e consigli per fare Marketing all’interno dello Studio Dentistico. Potremmo parlarne per giorni e non basterebbe ad affrontare tutto l’argomento. Per questo vi rimando al DENTISTA 2.0 e al corso Marketing in Odontoiatria tenuto dal Dott. Daniele Beretta, titolare della Clinica del Sorriso, e Stefano Riguzzi, responsabile Marketing di OSM.

Vuoi maggiori informazioni e consigli sulle azioni di Marketing all’interno dello Studio Dentistico?

OSMM, la 1′ società di consulenza per studi dentistici, da oltre 15 anni specializzata nel settore, può fare al caso tuo! Per ricevere maggiori informazioni COMPILA SENZA IMPEGNO IL MODULO QUI SOTTO creare-un-sito-internet-per-dentisti-7

Nome e Cognome (richiesto)

Città (richiesto)

Email (richiesto)

Telefono (richiesto)

Il tuo messaggio

Dichiaro di aver ricevuto, letto e compreso l'informativa ai sensi del Reg. UE 2016/679 (Art. 13) e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali.
Esprimo in modo consapevole e libero il consenso al trattamento per le seguenti finalità:
Finalità 1 do il consensonego il consenso
Finalità 2 do il consensonego il consenso
Finalità 3 do il consensonego il consenso